Informazioni

Contrada Macurano, 28
Alessano(LE) 73031, Italia
Email: info@biomasseriasantalucia.it
Telefono: +39 335 6343217

Siamo anche su

Follow us on

BioMasseria Santa Lucia

  /  Cosa fare in Salento   /  Otranto la perla orientale

Otranto la perla orientale

Il Salento è proiettato verso oriente sia per le sue radici culturali che per la conformazione geografica.

La penisola Salentina si protrae da ovest verso est, lasciando solo il canale d’Otranto a separarla dalla penisola balcanica.

Perla orientale è la città di Otranto

Rivolta a guardare la costa dell’Albania, Otranto è affacciata su un mare cristallino. Il suo centro storico è un labirinto di piccole strade, oggi occupate da bar, ristoranti, negozi di souvenir e di turisti.

Fascino indiscutibile

Otranto nonostante sia oggi molto turistica, non ha perso il suo fascino.

Perdendosi per le strette viuzze e piazzette, arriverete sempre a rimirare il mare.

Gli attacchi turchi

Nella città antica, racchiusa in un sistema difensivo di mura, entrerete attraverso la Porta di Terra.

La città era difesa anche dal castello che fu ricostruito dopo l’attacco turco del 1480. In quell’anno Achmet Pascià fece razzia in città uccidendo gran parte della popolazione.

Questo evento  catastrofico è ricordato dalle reliquie dei Santi Martiri di Otranto, conservati nella Cattedrale della città.

La Cattedrale da visitare

Cattedrale di cui consigliamo caldamente la visita. Qui potrete ammirare il preziosissimo pavimento  antico, il cui mosaico raffigura l’albero della vita, con immagini dell’Antico Testamento.

La cattedrale fu costruita su una precedente chiesa ipogea del 1080, che potrete visitare. La cripta è caratterizzata da 42 colonnine con capitelli.

La costa da percorrere

Per giungere ad Otranto consigliamo di percorrere la meravigliosa strada costiera a partire da Santa Maria di Leuca.

Mentre, lasciando Otranto, potrete ancora gustarvi i bellissimi panorami della costa, a nord della Città.

Infatti, prima di arrivare ad Otranto da sud potrete visitare Castro, mentre a nord troverete la grande spiaggia di Alimini, le alte scogliere di Sant’Andrea , la Baia dei Turchi, per finire all’interessante insediamento archeologico di Roca Vecchia e Grotta della Poesia.

Portate con voi il costume da bagno, perché non mancheranno le occasioni per un bel tuffo in mare.

 

You don't have permission to register